26 ottobre 2013

Per i futuri sposi - Fiera degli Sposi MONZA WEDDING


Oggi vi vorrei parlare di un evento che si tiene proprio questo fine settimana a Monza, la fiera degli Sposi "Monza Wedding", dal 24 al 27 Ottobre 2013 nella splendida cornice della Villa Reale.
Per farlo, non avendo io grandi competenze a riguardo, vorrei che fosse una persona che lavora in questo campo, una wedding planner che oltre ad organizzare matrimoni è riuscita ad occuparsi della direzione creativa di questa fiera, giunta alla sua seconda edizione, che merita sicuramente la giusta attenzione essendo la prima fiera di questo tipo nata a Monza Brianza.



Elisabetta Merati, wedding planner, titolare dell'agenzia Dreamlike Events e collaboratrice per Monza Wedding, è la persona a cui rivolgersi se state pensando al giorno del sì e non volete avere problemi nell'organizzare il vostro matrimonio, se volete una regia dell'evento, potreste pensare di chiedere l'aiuto di Elisabetta e della sua abilità nel gestire gli imprevisti e nel risolvere ogni vostro problema inerente il giorno più bello. Se volete avere un'idea del suo lavoro, potete farlo cliccando qui: www.dreamlikeevents.it



Ho fatto delle domande a Elisabetta sul suo lavoro di wedding planner per cercare di capire meglio di cosa si tratta e di come può essere utile ai futuri sposi.

Come è nata l'idea di fare la wedding planner?

L'idea nasce quando inizio a lavorare in Rolex, nell'organizzazione di eventi e acquisto un'esperienza nel campo dell'organizzazione di eventi in generale. Quando poi decido di intraprendere un altro percorso ho pensato che l'evento con la E maiuscola era proprio il giorno più bello, quindi mi sarebbe piaciuto specializzarmi nell'organizzazione di matrimoni. L'organizzazione di un evento è una cosa che tutti pensano essere molto facile, poi in realtà per costruire un evento fatto bene, come desiderano gli sposi c'è la necessità di avere una persona che si occupi di coordinare tutti i vari fornitori, dare un occhio al budget e coordinare l'immagine di tutto il matrimonio.

Cosa si aspettano le coppie di futuri sposi quando si rivolgono a te per organizzare il loro matrimonio?

Di solito arrivano da me con un'idea di quello che vogliono, però c'è bisogno che quest'idea venga sviluppata in modo da poterlo rendere possibile. Mi faccio raccontare quello che loro sognano, qual'è la passione che unisce i due futuri sposi e poi insieme creiamo quella che sarà la storia del loro matrimonio, creando sempre un fil rouge che unisca tutti i vari momenti del matrimonio, perché un evento deve avere un tema ricorrente, che non deve essere dominante, ma che serva a dare un senso logico a tutte le parti del matrimonio.

Quali sono le richieste più strane che ti sono state fatte, sempre nell'ambito dell'organizzazione e dei desideri degli sposi?

Sicuramente le richieste più singolari sono quelle inerenti i matrimoni a tema che richiedono un' ambientazione particolare. Per esempio una coppia di sposi aveva la passione per il golf e lo sci e avrebbero voluto che il matrimonio fosse caratterizzato dal tema golf. Abbiamo lavorato sul progetto e ho cercato di utilizzare dei materiali specifici che si utilizzano in questo sport per decorare e per caratterizzare il matrimonio. Un'altra richiesta bizzarra, una coppia che si sposava con una cerimonia civile aveva avuto l'idea di tatuarsi le fedi al dito invece dello scambio degli anelli.

Quanto tempo ci vuole per organizzare un matrimonio? Cosa non deve mancare?

Si può organizzare un matrimonio anche con 3-4 mesi di anticipo, con una formula last minute, si riesce ad organizzare un bell'evento anche con poco preavviso, ma io personalmente consiglio di muoversi con un anno di anticipo, soprattutto per chi ha in mente una location particolare. 
La regia dell'evento è la cosa più importante, il fatto che tutto venga coordinato in maniera perfetta, perchè c'è bisogno di una figura che si occupi di organizzare le tempistiche dei fornitori, non essendoci una linearità di tempo, per cui il wedding planner con un ruolo secondario, si muove dietro le quinte di questo spettacolo, coordinando tutto senza imporre la sua presenza e lasciando che siano gli sposi a vivere come protagonisti questo momento di grandi emozioni.





La fiera degli Sposi "Monza Wedding", arrivata alla seconda edizione è nata dall'incontro tra l'agenzia di wedding planner Dreamlike Events e la società Fiera di Monza e Brianza, che organizza eventi fieristici. Da quest'incontro è nata l'idea di un progetto di una fiera degli sposi, sentendo soprattutto l'esigenza di creare una realtà che fosse un punto di riferimento locale per tutte quelle imprese che lavorano nel settore wedding nel territorio di Monza Brianza, che presenta una serie innumerevole di ville e di operatori in questo settore.
Quest'anno l'evento è ospitato nella splendida Villa Reale di Monza, all'interno di una tensostruttura adiacente alla Villa, che dopo il restauro dei saloni, si prevede potrà ospitare la fiera già il prossimo anno.

Atelier Aimée - www.aimeemonza.com
La Camelia cakes atelier - www.lacameliamilano.it

Fiori e Colori - laboratorio floreale

L'idea della fiera è di avere un numero contenuto di espositori, allargando il bacino di utenza mantenendo però un rapporto diretto con i visitatori, che possono avvicinarsi, chiedere informazioni e parlare personalmente con gli operatori. 
Troverete una cinquantina di operatori che spaziano dagli allestimenti floreali, al cake design, alle bomboniere e ai biglietti d'invito; non possono mancare gli abiti da sposa da sogno e gli allestimenti per le nozze, che seguono i diversi gusti di ogni coppia. Per rendere il vostro giorno ancora più speciale ci sono diversi elementi che lo renderanno ancora più bello, come le foto per ricordarvi del giorno del sì, l'accompagnamento musicale, l'auto d'epoca oppure un mitico taxi inglese che vi accompagnerà all'uscita dalla chiesa e per finire il rinfresco, la cena in un luogo magico ancora meglio se ricco di storia.
E se tutto questo non dovesse bastare per darvi suggerimenti, idee e spunti per il matrimonio, la fiera organizza alcuni workshop gratuiti all'interno dei quali, si parla di temi importanti quali lo stato attuale delle coppie in Italia, oppure un corso prematrimoniale laico, che vi darà la possibilità di essere seguiti da un wedding coach che attraverso i cinque linguaggi degli innamorati parla alle coppie per guidarle al meglio al giorno del matrimonio.

Non mi resta che augurarvi un buon weekend e darvi appuntamento alla fiera degli sposi Monza Wedding!!! Un saluto,

2 commenti:

  1. ciao ti ho conosciuta tramite kreattiva e mi sono unita ai tuoi lettori. complimenti per il blog. se ti va passa da me http://manidifatacreazioni.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/pages/Mani-di-Fata-Creazioni/112875615569386

    RispondiElimina
  2. Ciao Angelica! Bello il tuo blog! Nuova follower! Se ti va vieni a trovarmi http://www.filatieprogetti.blogspot.it/ Ciao!

    RispondiElimina