14 novembre 2012

[Hot trend] LABBRA AUDACI


Il rossetto è una delle armi di seduzione femminile più consolidate, resistente al fascino del moderno e delle mode. Trasformandosi nelle formulazioni e nell'aspetto, resta sempre un fedele alleato della donna che vuole stupire e farsi guardare, sentendosi bella e sicura di sé.
Ma il rossetto, quello strano oggetto che spuntava fuori dalle borsette delle nostre nonne, destando ogni volta l'attenzione è senza dubbio un simbolo di femminilità e di bellezza che ha subito un'evoluzione così come le donne che lo indossano oggi.
1- Il rossetto rosso era il segno distintivo della seduzione, che si giocava su sguardi e gesti maliziosi. Il gesto dell'applicare il rossetto così come quello dell'incipriarsi il naso destavano di per sé malizie e interesse sia di uomini che donne.
2- Doveva sempre essere impeccabile, ma spesso finiva sui denti o addirittura sui colletti delle camicie degli uomini...
3- Oggetto di stile e di lussuria, l'astuccio contenente il rossetto era come un monile da custodire lontano da sguardi indiscreti, da mostrare in pubblico come un gioiello e da portare sempre con sé.







 fonte: Leiweb, Google images

Le tendenze cambiano di stagione in stagione, per questa stagione invernale il trend gioca molto sulle labbra dipinte con colori accesi, dal rosso classico fino a virare verso sfumature pù intense e scure, dal vinaccia al marrone, al viola e persino al nero.

Oggi si può scegliere tra le infinite colorazioni e sfumature, giocare con le tonalità, l'applicazione e la finitura opaca, lucida, il rossetto a lunga tenuta, addirittura tinte e matite rossetto...Insomma a farla da padrone oggi è di sicuro la varietà di scelte e di tendenze che permettono alle donne di poter scegliere il proprio colore e il proprio rossetto così come sceglierebbero un vestito! Per cui non esiste un diktat in fatto di rossetti se non quello di sceglierlo non solo in base al proprio umore ma anche di seguire il colore della carnagione, in modo che non ci faccia sembrare appena usciti dal set di "Rocky horror picture show"..personalmente credo che non sia facile da portare ma il cambiamento sul look è immediato, un rossetto rosso può cambiare non solo l'aspetto di una donna, ma anche l'atteggiamento, rendendo più audaci e sensuali, mettendo in evidenza una parte del viso importante, la bocca.

In rete, soprattutto su Youtube si trovano diversi tutorial su come applicare il rossetto, perchè magari molte di noi non hanno ancora trovato il coraggio di osare per paura di sbagliare...Ma non è così difficile e poi se non ci piace si può sempre prendere un fazzolettino e togliere l'eccesso!
Io ho provato ad indossare il rossetto rosso, ma avendo un sottotono di pelle giallastro preferisco colori più scuri come il porpora o il cremisi, oppure decisamente più tendenti al rosa, come il magenta.
Vi vorrei fare vedere quali sono i "rossi" che mi piacciono e ho comprato (il mini rossetto di Isadora era in una Glossybox), la maggior parte sono di Kiko, perchè li trovo di buona qualità e abbordabili come prezzo infatti mi piace poterli comprare senza per forza dover spendere un capitale :-)!!
Vi lascio con gli swatch dei rossetti che ho scelto per me e con un bacio! 
Una buona giornata a tutte e a presto!

Kiko n. 514, Kiko n. 811, Kiko n. 389, Isadora n. 47, Ck n. 114, Kate Moss per Rimmel n. 107


Nessun commento:

Posta un commento